Altro giro, altro stile 🙂 …

  • La danza con il candelabro  In arabo “raks el shamadan” proviene dall’ antico rito del matrimonio, in cui la danzatrice precede il corteo nuziale con un candelabro acceso sopra la testa per proteggere e illuminare il cammino dei futuri sposi. Viene eseguita su un ritmo lento, anche questo stile richiede una grande abilità, è uno spettacolo magnifico che possiamo ammirare anche nei vari locali arabi.

Annunci