da STILE.it 

“Nel 1866 in Tunisia fu scoperta una vasta zona ricca di fosfato, tra il confine algerino e la città di Gafsa. Come piacevole ricordo dei primi anni di attività estrattiva è tornata agli antichi splendori la linea ferroviaria costruita nel 1905: chiamata Lezard Rouge, Lucertola Rossa, è lunga 42 chilometri e collega Metlaoui (città turistica) a Redeyef, il principale centro di estrazione, ed è diventata una vera e propria ferrovia turistica. Due sono le maggiori attrazioni: il panorama mozzafiato delle Selja, spettacolari gole che seguono il corso dell’omonimo torrente creando canyon e anfiteatri naturali, e il treno stesso. Il convoglio è formato da 6 lussuosi vagoni del 1910 restaurati, con poltrone ricamate, banconi in legno, vecchi specchi decorati e foto dell’epoca.”

Il prezzo per il passeggero è di 20 dinari, pari a 11,50 euro..per maggiori informazioni ecco il sito, in cui inoltre potrete vedere altre splendide foto.

Annunci